Diciotto scuole presentano un progetto sulla storia di Salerno

“Insieme si può: idee e progetti per valorizzare il proprio territorio, con le sue tradizioni e la sua storia”: è questo il tema del progetto al quale hanno partecipato centinaia di studenti di diciotto scuole di Salerno (primo e secondo grado). L’iniziativa, promossa dai Club Interact e Rotaract di Salerno, Duomo, Campus dei Due Principati, con la collaborazione dell’Inner Wheel Salerno, sarà illustrata giovedì 5 maggio, alle 10, nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, nel corso di una conferenza stampa alla quale parteciperanno il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, l’assessore comunale alla pubblica istruzione ed edilizia scolastica Eva Avossa, il provveditore agli studi Renato Pagliara e i rappresentanti del Rotaract Duomo, Rotaract Salerno, Rotaract Campus dei Due Principati, rispettivamente Antonio Iuliano, Luca Brando, Valentina Di Domenico.

Ogni istituto, nell’arco di sette mesi, ha realizzato un laboratorio attinente il proprio indirizzo scolastico, all’interno del quale gli alunni hanno parlato della propria città, andando alla scoperta di usi, costumi, leggende fino ad arrivare alla Salerno moderna, interessata da una complessa e mastodontica trasformazione urbanistica. Tutti i lavori verranno esposti e illustrati il 10 maggio (dalle 10 alle 13) nel Complesso Monumentale di Santa Sofia.“

Fonte: http://www.salernotoday.it/cronaca/storia-salerno-progetto-diciotto-scuole-4-maggio-2016.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>