Bilancio Luci d’Artista: Salerno sempre più città internazionale

Bilancio Luci d’Artista decisamente positivo, quello che è stato presentato questa mattina presso il Comune. A tirare le somme dell’appena passata stagione natalizia c’erano il sindaco Vincenzo Napoli, la vicesindaca Eva Avossa, l’assessore al Commercio Dario Loffredo, l’assessore al Bilancio Roberto De Luca, l’assessore all’Ambiente e Sport Angelo Caramanno ed il Prefetto Salvatore Mari.

Presenti anche la Protezione Civile, le Forze dell’Ordine, che hanno contribuito a mantenere la sicurezza pubblica e le classi di alcuni Istituti Professionali di Salerno.

La città grazie a questa manifestazione voluta da De Luca, ormai giunta alla sua undicesima edizione, ha varcato i confini nazionali, arrivando a farsi conoscere in Europa e addirittura Oltreoceano, confermandosi città dell’accoglienza.

Benefici ed introiti sotto ogni punto di vista, a cominciare da un miglioramento della viabilità, una migliore gestione dell’evento grazie all’aumento delle prenotazioni, traffico maggiormente controllato e maggiori arrivi registrati durante il periodo settimanale, nonostante la politica tariffaria . Elevata affluenza da paesi esteri come Spagna,Venezuela ed Africa, e per il Paese proveniente dalle regioni più vicine come Calabria e Puglia. Visitatori che hanno anche prolungato il loro soggiorno.

Oltre 40.000 persone hanno usufruito dei pacchetti che comprendevano anche visite nei maggiori luoghi di cultura della città come i Musei, la Pinacoteca, Giardini della Minerva e Villa Rufolo, avvantaggiati anche dalla Luci d’Artista Card.

Bilancio Luci d’Artista arricchito da attrazioni grandiose come il Presepe di sabbia o la Ruota Panoramica, ed il sindaco ha annunciato che per il prossimo anno ci saranno ancora tante sorprese.

L’assessore De Luca punta alla capitalizzazione del brand, ovvero creare una sinergia tra artigianalità e professionalizzazione degli studenti, che in questo progetto hanno dato un grande contributo.

Si attendono dunque le novità per il prossimo anno.

Fonte:https://www.zerottonove.it/bilancio-luci-dartista-salerno/