A Largo dei Barbuti una targa in ricordo di Peppe Natella

A Largo dei Barbuti una targa in ricordo di Peppe Natella

Un simbolo fortemente voluto dalla famiglia e sostenuto da Palazzo di Città per imprimere nella memoria di Salerno il ricordo di una persona speciale.

Con amor visionario ed arte popolare fece scoccare la scintilla del Teatro Sotto le Stelle contribuendo alla rinascita del Centro Storico”. Così il Comune di Salerno ha ricordato Peppe Natella, papà del Teatro dei Barbuti. Proprio a Largo dei Barbuti, tra la sua gente e nel cuore del centro storico, è stata scoperta una targa in sua memoria, alla presenza del vicesindaco di Salerno Eva Avossa e dell’assessore al Commercio Dario Loffredo. “Un simbolo fortemente voluto dalla famiglia e sostenuto da Palazzo di Città – ha spiegato l’amministrazione – per imprimere nella memoria di Salerno il ricordo di una persona speciale che con la sua creatività e passione ha animato la vita culturale cittadina”.

fonte: salernotoday